Cercare un’officina su internet per risparmiare? Si, ma prima leggi qui!

E’ possibile cercare un bravo meccanico su internet, che lavori bene e a prezzi ragionevoli?
Si, è possibile, ma bisogna fare attenzione ad alcuni aspetti.
Ti spiego quali sono i rischi e come CarPlanner  può aiutarti.

Oggi la rete ti permette di cercare qualunque informazione, prodotto o servizio, confrontarli e scegliere il migliore.
Lo faccio anche io, non è un mistero.

Molti automobilisti cercano su internet il modo per risparmiare sulla manutenzione dell’auto e trovano un po’ di tutto: pacchetti sconto, offerte speciali e soluzioni creative.
I più temerari si avventurano ad acquistare ricambi online, tentando la strada del fai da te oppure s li fanno montare dall’amico o al cugino esperto (chi non ha almeno un amico o un parente così?
Quest’ultima pratica può essere potenzialmente disastrosa per la tua auto e per le tue tasche, come ci spiega in questo articolo Giuliano Cosimetti di Autofficina Sicura.

Come ti dicevo ad inizio articolo, internet può aiutarti a trovare la soluzione ideale al miglior prezzo.
Come?
Negli ultimi anni sono nati diversi siti internet che ti promettono risparmi consistenti, alcuni ti consentono di ricevere uno o più officinapreventivi senza neppure far visionare l’auto in officina.
Ancora una volta ci viene in aiuto Giuliano di Autofficina Sicura, che in questo articolo ha preso in esame il funzionamento di questi preventivatori online mettendone in luce alcuni aspetti discutibili.
Uno su tutti te lo anticipo io: emettere un preventivo di riparazione, fosse pure un tagliando, senza far visionare la macchina in officina può generare un preventivo sbagliato anche centinaia di euro.
Devi considerare che un’ auto può montare diverse opzioni di componentistica, verificabili solamente sulla vettura.

Un ultimo aspetto che molti automobilisti sottovalutano è quello del preventivo: quante volte il tuo meccanico ti ha fatto un preventivo “a voce” o al massimo su un foglietto scarabocchiato alla meglio, senza dirti che tipo di ricambi e di lubrificanti utilizza?
Leggi qui un esempio realmente accaduto e documentato.
E quante volte, per risparmiare, hai accettato la proposta indecente di rinunciare alla fattura in cambio di un cospicuo sconto.
Sai che senza fattura rinunci volontariamente alle garanzie di legge (2 anni sui ricambi e 1 anno sulla manodopera)?

Immagino che stai iniziando a vedere le cose da un’ottica un po diversa!
Proprio per questo motivo CarPlanner ha pensato per te un Servizio Officine che ti permette di evitare tutti i problemi raccontati fin qui, facendoti risparmiare ma al tempo stesso offrendoti tutte le garanzie che la legge prevede.
Grazie alla partnership con Autofficina Sicura, ovunque tu sia le CarPlannerofficine CarPlanner ti garantiscono l’utilizzo di ricambi omologati equivalenti a quelli montati in fabbrica, sconti sui ricambi, una tariffa di manodopera esclusiva e un’authority che verifica la corretta applicazione delle condizioni riservate.
Inoltre, i lavori effettuati dal network di officine CarPlanner rispettano la direttiva Ber 461/2010 e il Codice del Consumo, 
sono garantiti a norma di legge per due anni sui ricambi e un anno sulla manodopera prestata dall’officina.

Vuoi scoprire come risparmiare sulla manutenzione della tua auto senza rinunciare alla sicurezza che tu e la tua auto meritate?
Clicca qui e prova il Servizio Officine CarPlanner.

Image courtesy of Naypong at FreeDigitalPhotos.net

2 commenti su “Cercare un’officina su internet per risparmiare? Si, ma prima leggi qui!”

  1. Ciao Giorgio,
    certamente anche i concessionari possono essere considerati ottimi fornitori di assistenza.
    Il punto è che, sempre più spesso, gli automobilisti cercano il modo di rispamiare rispetto a costi ritenuti troppo elevati.
    CarPlanner permette di eseguire la manutenzione presso le officine del proprio network, dove possono trovare la stessa qualità e preparazione.
    Inoltre, l’utilizzo di attrezzature e di ricambi omologati equivalenti agli originali, nonchè il rispetto della manutenzione prevista dalla Casa, non va ad intaccare la garanzia dell’auto secondo quanto previsto dal Regolamento Ber 461/2010.

  2. sono un Dealer e quindi difendo la mia categoria . Mi rivolgo sopratutto agli utenti di vetture recenti 3/4 anni di vita. Dico che per queste auto il miglio posto dove rivolgersi sia per manutenzione ordinaria che straordinaria e’ il concessionario possibilmente dove è stata acquistata l’auto.
    I motivi sono molteplici: utilizzo di ricambi originali, garanzia della riparazione, in certi casi vetture di sostituzione gratuite ( es se manca il ricambio) formazione del personale ad alto livello presso scuole delle case madri , in certi casi su interventi importanti contributi cospicui per aiutare il cliente economicamente, interventi cosiddetti a forfait con ribassi della MO e ricambi importanti. Non per ultimo nel caso della marca che rappresento (francese) operazione +5 cioè sconti molto importanti per possessori di vetture da 5 anni di vita in avanti.
    Quindi come vedi anche i Dealer possono essere considerati degli ottimi fornitori per l’assistenza tecnica nei confronti della clientela.
    Stranamente veniamo nominati solo su questione negative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *