Perché il CSI è importante per i Concessionari?

Perché il CSI è importante per i Concessionari auto?

In settori altamente competitivi come quello Automotive, per ambire alla fidelizzazione del cliente è fondamentale puntare alla sua completa soddisfazione.
Gestire bene il CSI porta soldi nelle casse dei Concessionari! 

Uno sguardo al passato

Fino al recente passato i clienti erano già contenti sentendosi relativamente soddisfatti, un po’ perché la domanda superava l’offerta e un po’ perché la concorrenza era meno ampia.
Negli ultimi anni, però, lo scenario è cambiato drasticamente con la crisi generale e quella di settore che hanno portato ad un calo della domanda a fonte di un’offerta di auto sempre più vasta,.

Questo scenario è frutto della crescita di player soprattutto tra i marchi di massa, che hanno puntato ognuno sulle sue Perché il CSI è importante per i Concessionari?caratteristiche peculiari per soddisfare le più svariate esigenze.
La crescita di un gran numero di Case automobilistiche – in dura concorrenza tra loro e con prodotti sempre più simili – ha spostato l’attenzione sul miglioramento dei servizi a valore aggiunto (finanziamenti, assicurazioni) e del post vendita per marcare la differenza tra esse.

Oggi e l’influenza dei Social

Con il rapido sviluppo del web, dei Social media e della comunicazione mobile lo scenario commerciale ha dilatato enormemente i suoi confini e il cliente ne è diventato il Re.
Un Re che per essere fidelizzato deve essere “completamente soddisfatto”, solo questa condizione infatti permette di ottenere una percentuale dell’ 80% di customer retention.

Negli ultimi anni le Case automobilistiche hanno puntato molto sul CSI (Customer Satisfaction Index), l’Indice di Soddisfazione del Cliente misurato sulla base delle esperienze in salone e in officina.
Il CSI “misura” il Dealer e lo premia al raggiungimento dei target di clienti “completamente soddisfatti”, ma lo penalizza se tali target non vengono raggiunti.

Perché il CSI è importante per i Concessionari?

Perché un CSI gestito correttamente porti soldi, per due valide ragioni:

  •       Il cliente fidelizzato alimenta il portafoglio clienti senza pesare sul marketing;
  •      Il raggiungimento dei target CSI aumenta notevolmente il fatturato e gli utili.

Attenzione però: per le stesse ragioni una gestione del CSI non Perché il CSI è importante per i Concessionari?ottimale aumenta i costi e fa perdere fatturato.
CarPlanner può aiutare la tua Concessionaria a gestire il CSI in maniera ottimale riducendo i costi e massimizzando i risultati.

Come?
Clicca qui e scarica la presentazione del Servizio CSI CarPlanner per scoprire i vantaggi che può offrirti, potrai leggere anche un case history di successo riferito alla collaborazione con un importante Dealer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *